Privacy

Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, numero 196

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), La informiamo che i dati personali da Lei volontariamente messi a disposizione della LAV – Lega Anti Vivisezione ONLUS (di seguito, anche, “l’Associazione”) saranno oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

1. Finalità del trattamento

I dati personali da Lei messi a disposizione della LAV verranno utilizzati unicamente per le finalità informative e amministrative relative alla fornitura di suddette informazioni.

2. Modalità del trattamento

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali verrà eseguito mediante idonei strumenti cartacei e/o elettronici, con metodologie di analisi statistica, seguendo logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in grado di garantire la sicurezza, la segretezza e la confidenzialità degli stessi.

3. Conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto

Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Un eventuale rifiuto ovvero il conferimento di informazioni inesatte e/o incomplete potrebbe tuttavia avere come possibile conseguenza la mancata corrispondenza dei risultati del trattamento dei dati personali agli obblighi imposti dalla normativa vigente.

4. Comunicazione dei dati

Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati personali gli organi amministrativi dell’Associazione, i partner del progetto Animal Free Fashion e, comunque, i Responsabili – interni e/o esterni – designati dalla LAV- Lega Anti Vivisezione ONLUS e gli incaricati del trattamento dei dati personali nominati dall’Associazione nell’esercizio delle loro funzioni.

I Suoi dati personali potranno essere comunicati ad eventuali soggetti che forniscano alla LAV – Lega Anti Vivisezione ONLUS prestazioni o servizi strumentali alle finalità sopra indicate. I Suoi dati personali potranno essere eventualmente trasferiti all’estero, in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, ove l’Associazione persegua i propri scopi associativi.

5. Diffusione dei dati

I Suoi/Vostri dati personali non saranno soggetti a diffusione.

6. Diritti dell’interessato

In relazione ai predetti trattamenti, l’interessato potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D. Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 che troverà qui di seguito trascritto integralmente:

Informativa ex art. 13 D.Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196
ART. 7 – DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI ED ALTRI DIRITTI

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

7. Titolare e Responsabili del trattamento

Titolare del trattamento è la LAV – Lega Anti Vivisezione ONLUS, con sede legale in Roma (RM), viale Regina Margherita n. 177. Qualsiasi richiesta relativa ai dati personali trattati da LAV – Lega Anti Vivisezione ONLUS potrà essere inviata al presso la sede legale della Società, oppure scrivendo all’indirizzo di posta elettronica info@lav.it. L’elenco aggiornato dei Responsabili è disponibile presso l’Associazione ed è conoscibile attraverso apposita richiesta formulata con le modalità indicate nel punto 6.